La Regione si costituisca davvero parte civile nella vicenda della marea nera

I parlamentari territoriali del Pd Silvio Lai e Giovanna Sanna intervengono sulla vicenda ella marea nera, che ha visto l’avvio dell’iter giuridico con la costituzione come parte civile di alcune associazioni oltre ai comuni costieri e al ministero dell’ambiente. “Nonostante le notizie di stampa non risulta confermato che la Regione si sia effettivamente costituita parte civile. Confidiamo lo faccia nelle prossime ore, se non lo ha ancora fatto, anche per non suscitare ulteriori dubbi su un atteggiamento subalterno nei confronti di alcune multinazionali, già dimostrato ampiamente nei confronti di EON. Se poi fosse vero che le distrazioni sul fronte ambientale che avrebbero causato la marea nera fossero continuate nel tempo e che EON non sia stata esemplare sul fronte della tutela dell’ambiente nei mesi successivi, senza che la Regione abbia messo in campo i suoi strumenti di controllo, saremmo di fronte ad una situazione inaccettabile, di cui si parlerà nuovamente.”



Categorie:In Sardegna, Salute e sociale

Tag:, , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: